Biologico certificato

La scelta di utilizzare esclusivamente ingredienti biologici va oltre l’attenzione alla qualità alimentare e ad uno stile di vita sano. L’impiego di materie prime biologiche vuole promuovere un consumo differente della Terra e delle risorse che essa ci offre, meno indirizzato allo sfruttamento e più attento alla salvaguardia. Le colture biologiche non inquinano i terreni e le falde acquifere contribuendo così alla conservazione degli ecosistemi. Gli allevamenti biologici con il pascolo rispettano lo spazio vitale degli animali ed il loro ciclo di vita.

L’ingrediente principale del gelato di Stefino è la trasparenza: non solo alcuni, ma tutti gli ingredienti del nostro gelato sono certificati biologici. Noi sappiamo che il nostro è un prodotto sano, etico e di alta qualità perché conosciamo uno ad uno i nostri fornitori, la loro filosofia e i loro metodi di produzione. Abbiamo scelto di farci controllare da un organismo indipendente perché vogliamo dare al consumatore il massimo delle garanzie rispetto alla qualità e alla bontà del gelato che offriamo.
Abbiamo ottenuto la certificazione biologica dall’Istituto ICEA (Istituto di Certificazione Etica ed Ambientale): tutta la filiera dei nostri prodotti è registrata e controllata, al fine di garantire sempre la qualità del biologico.

ingredienti03

.

 

.

Commercio equo

.
Il cacao è un ingrediente principe in gelateria, il suo commercio muove grandi quantità di denaro ogni anno; di questo solo una minima parte finisce nelle tasche di chi coltiva il cacao, denaro spesso appena sufficiente a sopravvivere.
La rete del commercio Equo e Solidale unisce produttori del Sud del Mondo a distributori europei e porta al consumatore prodotti nati in armonia con l’ambiente e nel rispetto della dignità di ciascun lavoratore. I profitti garantiscono una retribuzione “equa” del lavoro e investimenti per il miglioramento delle condizioni sociali nei luoghi di produzione e per creare posti di lavoro.
I principali vincoli da osservare per entrare nel circuito del commercio equo e solidale sono:
– divieto del lavoro minorile
– impiego di materie prime rinnovabili
– spese per la formazione/scuola
– cooperazione tra produttori
– creazione, laddove possibile, di un mercato interno dei beni prodotti
– salari equi, secondo le leggi del luogo di produzione, per coloro che lavorano come dipendenti nei luoghi di produzione agricola.

Gli acquirenti (importatori diretti o centrali di importazione) dei paesi ricchi, si assumono impegni quali:
– prezzi minimi garantiti (determinati in accordo con gli stessi produttori; il prezzo corrisposto deve permettere una vita dignitosa ai produttori, permettere investimenti nel campo sociale e far sì che la produzione sia ambientalmente sostenibile)
– quantitativi minimi garantiti
– contratti di lunga durata (pluriennali)
– consulenza rispetto ai prodotti e le tecniche di produzione
– prefinanziamento

(fonte: wikipedia)

ingredienti-commercio-equo

.

.

Piccole economie locali

.
Ci riforniamo principalmente da aziende locali a conduzione familiare, così possiamo scegliere i  prodotti direttamente sul campo di raccolta e valorizzare la biodiversità territoriale. Da questi piccoli produttori viene la frutta fresca di stagione, così come la panna e il latte da mucche  allevate al pascolo. La filiera corta evita passaggi intermedi permettendoci di avere materie prime sempre fresche.
Comprando direttamente dal produttore sosteniamo le microeconomie locali, inoltre con i prodotti a km zero si abbatte lo spreco di carburante per i trasporti e l’inquinamento che ne deriva.

Sostenibilità

.
Packaging
Nelle gelaterie Stefino usiamo esclusivamente coppette, cucchiaini e bicchieri biodegradabili e compostabili. Questi contenitori possono essere gettati tra i rifiuti organici nel rispetto dell’ambiente.
Riduzione consumi del ciclo produttivo.
Come fondamento della nostra filosofia e del nostro lavoro c’è un’etica improntata sull’ecosostenibilità, e perciò anche tutta la fase della produzione è impostata in questa prospettiva. Per tale motivo adottiamo impianti per la riduzione di consumi di energia e per l’abbattimento del consumo ed il recupero dell’acqua dell’apparato di raffreddamento.

.